Contenuti riguardanti "Testo divulgativo"

  1. Piano rifiuti Piemonte - Resoconto audizione del 23 luglio 2015

    Presenti una cinquantina di persone ( quasi tutti consiglieri regionali) ad ascoltare i rappresentanti delle associazioni e poi a rivolgere loro domande.

    Delle associazioni hanno parlato:
    -per PRO NATURA Torino: Cavallari, Piana, Brunasso
    -per CARP: il sottoscritto e Alba Riva di Vercelli (Cavalchini di Alessandria era all' estero)
    -per ISDE: Calgaro, Memore e un altro medico

    Luoghi: 
  2. Proposta di mozione originale di Vinovo

    Vinovo 26/06/2015

    MOZIONE

    I sottoscritti Consiglieri Comunali Giordanengo Sergio e Bovi Fabio, presentano la seguente MOZIONE.

    OGGETTO: DIVIETO DI UTILIZZO DI STOVIGLIE USA E GETTA IN PLASTICA PER LA CONSUMAZIONE DI ALIMENTI DURANTE LE MANIFESTAZIONI TEMPORANEE SU AREE PUBBLICHE

    PREMESSO CHE

  3. Mozione della città di Matera per il divieto di materiale monouso per gli alimenti.

    ORDINANZA n° 421 del 23/12 /2010

    Il S I N D A C O   DI  M A T E R A 

     

    OGGETTO: DISPOSIZIONI PER LA MINIMIZZAZIONE DEI RIFIUTI, L’INCREMENTO DELLA

    RACCOLTA DIFFERENZIATA E LA RIDUZIONE DELL’IMPATTO AMBIENTALE.

    DIVIETO DI COMMERCIALIZZAZIONE DI SACCHETTI DI PLASTICA.

    DIVIETO DI USO DEI CONTENITORI E DELLE STOVIGLIE MONOUSO NON

    Luoghi: 
  4. Mozione di Vinovo versione addolcita su postate stoviglie compostabili nelle feste/sagre

    Vinovo 26/06/2015

    MOZIONE

    I sottoscritti Consiglieri Comunali Giordanengo Sergio e Bovi Fabio, presentano la seguente MOZIONE.

    OGGETTO: DIVIETO DI UTILIZZO DI STOVIGLIE USA E GETTA IN PLASTICA PER LA CONSUMAZIONE DI ALIMENTI DURANTE LE MANIFESTAZIONI TEMPORANEE SU AREE PUBBLICHE

    PREMESSO CHE

  5. Anche gli USA dichiarano che le biomasse non sono a impatto zero

    Obama biomasse non hanno emissioni zero I: [biomass action network] White House rejects biomass as carbon neutral

    Temi: 
    Luoghi: 
  6. Un altro incendio per COVAR 14, CARIGNANO

    Chi sa come mai vanno a fuoco stabilimenti e parti di questi dove il fuoco per natura non dovrebbe esserci.

    Questa volta un deposito di cassonetti vuoti in pino pomeriggio?

    Attimi di paura oggi pomeriggio a Carignano il 20/07 /2015 , a pochi chilometri da Torino. Attorno alle 15 ha preso fuoco infatti una parte dello stabilimento del Covar 14, il consorzio che gestisce la raccolta dei rifiuti nella zona. Ad andare in fiamme il deposito dei cassonetti dove, in quel momento, ve ne erano accatastati circa un centinaio.

  7. Erbicidi dovunque anche dalle istituzioni se pur vietati

    A Ghemme, Glifosato sulle strade

    Dovunque  in Piemonte dove non ci sono le trince per mancanza di fondi.

    A Ghemme, si utilizzano gli erbicidi anche lungo le strade,
    nonostante siano potenzialmente dannosi per l’ambiente e per la
    salute. Il trattamento quest’anno è stato efettuato ogni mese, da
    maggio, ai bordi delle vie. Nelle aree soggette a diserbo vengono
    apposti degli avvisi che recitano “Attenzione. Quest’area è stata
    diserbata il giorno…E terminerà il suo effetto il giorno successivo”.

  8. L'inceneritore di Torino assicura altri soldi nostri a F2I 50 milioni e noi paghiamo

    L'impianto di Trm a luglio 2015 passa tutto a Iren che assicurerà alla società fondata da Vito Gamberale f2i un guadagno da 50 milioni sull'investimento

  9. Altra truffa sui rifiuti al nord

    Appalti truccati nel settore dei rifiuti: perquisizioni a tappeto nel Veneto

    La guardia di finanza ha messo in atto "Operazione Deserto": indagini su Treviso, Padova, Vicenza e Verona. Nel mirino una società veneziana

    Redazione 8 Luglio 2015

    Luoghi: 

Pagine

Abbonamento a Contenuti riguardanti "Testo divulgativo"