Contenuti riguardanti "Testo divulgativo"

  1. Roberto Montà e la moglie Erika Faienza sono evasori TARSU e ICI

    Avviso pubblico, il sindaco-presidente non paga le imposte: “Disguido familiare”

    da il fatto

    A Grugliasco (Torino) la denuncia del consigliere di opposizione Turigliatto contro il primo cittadino Montà (Pd), che guida la rete degli enti pubblici contro le mafie: "1.400 euro non versati in 4 anni tra tassa rifiuti e Ici". La replica: "Abitavamo in altre case, non arrivati i solleciti"

  2. Crollo di una discarica mineraria in Brasile provoca un disastro ambientale senza precedenti

    Ecco cosa porta la nostra civiltà.

    nelle foto da satellite prima del disastro era cosi

    Ora dopo il disastro i due bacini visibili sui rilievi  non ci sono piu'.

    Luoghi: 
  3. Zero rifiuti è il nostro vero slogan, come da azienda 21 con una bella epigrafe dei Colucci/waste end

    Il suo Presidente e Amministratore Delegato è Pietro Colucci, dell’omonima famiglia già socia del Comune di Latina, tale “Latina Ambiente”, fin dal 1997. Una società sostanzialmente dichiarata fallita dal Consiglio comunale di Latina nei giorni scorsi a causa di giganteschi debiti di bilancio. Debiti in buona parte derivati dalla partecipata Ecoambiente Srl (gestore della seconda discarica di Borgo Montello a Latina), dove insieme ai Colucci, il Comune si trova socio Manlio Cerroni: “l’ottavo Re di Roma”.

    Luoghi: 
  4. Verbale della riunione CARP del 31 ottobre 2015

    Verbale della riunione carp del 31/10/2015

    Ordine del giorno:

    • Situazione attuale di Biella e Vercelli alla luce degli ultimi eventi
    • Nuove figure ambientaliste sul territorio piemontese, che invitiamo al nostro tavolo per future collaborazioni
    • Bella manifestazione a Chivasso di sabato 24 ottobre, motivazioni e presupposti
    • Situazione del progetto unghie su Torino e Borgofranco
    • Problematiche del sito CARP                     
    • Varie ed eventuali.

     

  5. Manifestazione a Chivasso del 24 ottobre 2015

     comunicato di Terrasana, Restiamo Sani e Coldiretti sulla manifestazione di sabato 24 ottobre a Chivasso

     

    Temi: 
  6. esposti sulla discarica dell'inceneritore di Vercelli

     esposto 2009 Ill.mo Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Vercelli SEDE 5 cittadini presentano il seguente esposto   Fino al 1992, per oltre 15 anni, all’interno dell’area dell’impianto di  incenerimento cittadino sono state accumulate tonnellate di scorie,  denominate ceneri di fondo, derivanti dallo svuotamento dei forni,  probabilmente ricche di metalli tossici come il piombo ed il cadmio, che  avrebbero invece dovuto essere celermente smaltite in discariche per rifiuti   L’assessore all’ambiente della Provincia di Vercelli – Fabrizio Finocchi - ha  informato l’opinione

Pagine

Abbonamento a Contenuti riguardanti "Testo divulgativo"