Contenuti riguardanti "Italia"

  1. La distruzione di suolo agricolo per Expo 2015

    Pochi giorni fa si è aperto Expo 2015. Il tema "nutrire il pianeta", unito a quello della sostenibilità ambientale, appaiono in aperta contraddizione con l'enorme distruzione di suolo agricolo perpetrata per la costruzione dell'Expo stesso.

    Luoghi: 
  2. Ripristiniamo il vuoto a rendere

    Riconsegnare al fornitore un contenitore ormai vuoto e ricevere, in cambio, una piccola somma di denaro: ecco, in breve, il significato di "vuoto a rendere", una pratica che fino a non molti anni fa permetteva di evitare la produzione di grandi rifiuti da imballaggio.

    Luoghi: 
  3. Documento ufficiale ISDE sugli impianti a biomassa

    INTRODUZIONE

    Questo documento riporta la posizione dell’Associazione dei Medici per l’Ambiente (ISDE Italia) circa la mi- gliore gestione della Frazione Organica dei Rifiuti Urbani (FORSU).
    Pertanto il documento non valuta la gestione di altre frazioni organiche classificate come rifiuti, quali ad e- sempio, rifiuti urbani indifferenziati, fanghi da depurazione delle acque fognarie, l’uso di biomasse finalizzate alla produzione di energia.

    Temi: 
    Luoghi: 
  4. La Basilicata entra in rifiuti ZERO

     Ripensare al sistema rifiuti in Basilicata. Se ne è discusso oggi nella Sala Verrastro della Regione Basilicata alla presenza del governatore Marcello Pittella e dell'assessore all’Ambiente Aldo Berlinguer. Nell'importante riunione si è discusso di come operare quella svolta necessaria in materia rifiuti per superare il modello emergenziale, puntando a soluzioni impiantistiche di ultima generazione, alla luce delle indicazioni contenute nel nuovo Piano regionale sui rifiuti. 

    Luoghi: 
  5. Chiusura dell'inceneritore di Busto Arsizio Lombardia

  6. Posizione ISDE sull'uso delle ceneri degli inceneritori nei manufatti per l'edilizia

    Come si pensava anche il giudizio dell'ISDE è contrario all'uso delle ceneri residue dell'incenerimento dei rifiuti in edilizia.

    Con la presente si chiede a codesti spettabili Autorità, Enti e Organi di controllo, per quanto di specifica competenza, di valutare quanto segue.

    Luoghi: 
  7. Fermo l'inceneritore di Scarlino (Grosseto)

    Consiglio di Stato: stop all'inceneritore di Scarlino

    I giudici danno ragione agli ambientalisti: la Provincia di Grosseto ha autorizzato l'impianto senza valutare bene l'impatto sulla salute degli abitanti della zonadi,

    Francesca Ferri.

    http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2015/01/20/news/consiglio-d...

    Luoghi: 
  8. Amianto: importazione illegale dall'India dal 2012 al 2014

    Il PM Guariniello della procura di Torino apre un'inchiesta relativa all'importazione di amianto dall'India nonostante il divieto vigente dal 1992.

    La scoperta è sorprendente e allo stesso tempo inquietante: nonostante i divieti vigenti dal 1992, l’Italia ha importato nel 2012 ingenti quantità di amianto dall’India, addirittura come maggiore importatore con 1040 tonnellate. È tutto scritto in documenti ufficiali. Il dato è stato anche confermato dall’Agenzia delle Dogane.

    Temi: 
    Luoghi: 
  9. Rapporto ISPRA rifiuti speciali del 2014 su dati del 2011/12

    Rifiuti speciali, ovvero la crisi italiana oltre lo specchio (e senza meraviglie) L'altra faccia del Paese che produce, alla faccia dei rifiuti zero

    3 dicembre 2014
    di Luca Aterini

    Luoghi: 

Pagine

Abbonamento a Contenuti riguardanti "Italia"