Contenuti riguardanti "Emergenze ambientali"

  1. Le polveri PM10 e PM2.5 uccidono e i limiti di legge sono troppo alti. Lo dicono gli esperti

    L'inquinamento è all’origine non soltanto del cancro al polmone, ma anche dell'infarto. Sono i risultati di un avanzato studio che dimostra che il particolato è l’inquinante più dannoso, anche per concentrazioni sotto i limiti consentiti dall’attuale Legislazione europea.

    Luoghi: 
  2. Mappa interattiva della deforestazione globale 2000-2012

    Per vari motivi, l'uso di biomasse a fini energetici sta aumentando sempre di più, fino a diventare -insieme ad altri- uno dei fattori della deforestazione.

    In tale contesto, risulta molto interessante (e straordinariamente preciso!) uno studio dell'università del Maryland (USA) basato su analisi di dati satellitari: si tratta sostanzialmente di una cartografia, basata su Google Maps, relativa alle aree che dal 2000 al 2012 sono state oggetto di perdita della superficie boschiva o viceversa di reimpainto di boschi.

    Luoghi: 
  3. Come la scienza viene sfruttata e deformata a scopi propagandistici

    Riportiamo un'interessante intervista di luglio 2013 fatta da Nolwenn Weiler del magazine Bastamag! a Stèphane Foucart sull'uso "industriale" della scienza come strumento di propaganda. L'attinenza con le problematiche sanitarie ed ambientali di inceneritori, discariche ecc. è evidente.

    Luoghi: 
  4. Storia del sito industriale di Borgofranco d'Ivrea

    Stabilimenti di Borgofranco 

    La Compagnia fu fondata il 7 Aprile 1917 sotto la denominazione SOCIETÀ DELL’ALLUMINIO ITALIANO con Sede in Torino e Stabilimento in Villeneuve (Aosta) per la produzione elettrolitica dell’alluminio mediante trattamento dell’allumina.

    I fondatori furono la Pechiney e la Trafilerie e Laminoirs du Hâvre.

  5. Novanta aziende colpevoli di 2/3 delle emissioni prodotte dall'uomo nel mondo

    Rapporto Climate Accountability Institute

    Due terzi delle emissioni di origine umana sono state causate solamente da 90 aziende.

    Questa la conclusione emersa da una nuova analisi del Climate Accountability Institute statunitense, che ha identificato la Chevron Corporation, la Exxon e la British Petroleum (BP) tra le aziende maggiormente responsabili del cambiamento climatico dall'inizio dell'età industriale.

    Luoghi: 
  6. Terra dei Fuochi: ARPA Campania e Provincia hanno minimizzato e non hanno controllato

    Nella perizia agli atti del processo sulla discarica ex Resit di Giugliano (Napoli), vengono svelate le responsabilità delle istituzioni. Tra questi l'ente provinciale di Napoli, l'unico a guida Verde in Italia.

    Insomma, chi doveva controllare non ha controllato. Chi doveva proteggere la Terra dei Fuochi dai veleni che la camorra provvedeva a sotterrare fino a inquinare le falde acquifere, ha messo la testa sotto la sabbia. Per accidia, pigrizia o complicità, chissà.

    Luoghi: 
  7. Le grandi sciagure ambientali dell'uomo sulla Terra

    Ecco le dodici più gravi sciagure ambientali.

    La lista individuata dalla Fondazione SEJF individua i siti dove si sono verificati i più gravi disastri contrl l’ambiente. Dal Golfo del Messico a Chernobyl.

    Luoghi: 
  8. Rifiuti in Campania: dopo 20 anni svelato il Segreto di Stato (apposto da Napolitano?)

    Quasi vent’anni dopo la Commissione parlamentare di inchiesta sul ciclo dei rifiuti della mafia in Campania sono stati resi pubblici gli atti riferiti alle dichiarazioni del pentito Carmine Schiavone, sentito il 7 ottobre del 1997.

    Luoghi: 
  9. Ecocidio: che cos'è?

    L’ecocidio (ecocide) consiste nel danneggiamento esteso, distruzione o perdita di ecosistemi.

    La distruzione ambientale deve diventare un crimine. Un crimine per il quale le persone colpevoli devono essere ritenute responsabili.
    Questo crimine ha un nome: Ecocidio

    Eco-cidio deriva dal greco oikos che significa casa. In latino, caedere significa distruggere, demolire, uccidere. Ecocidio si può intendere come la distruzione della nostra casa.

    Luoghi: 

Pagine

Abbonamento a Contenuti riguardanti "Emergenze ambientali"