Proponiamo una legge d'iniziativa popolare sui rifiuti

Claudio Cavallari e Paolo Andrissi hanno concluso la prima parte dei lavori relativi alla PROPOSTA DI DELIBERA DI INIZIATIVA POPOLARE REGIONALE, che inviano in BOZZA.
In collaborazione con Rifiuti Zero Torino dobbiamo quindi avviare la  raccolta firme relative alle "nostre" PROPOSTA DI LEGGE  DI INIZIATIVA POPOLARE - NAZIONALE (50.000 firme) e REGIONALE (8.000 firme) in allegato:

  1. dopo mesi di lavoro intenso e ampie adesioni, trovate la PROPOSTA DI LEGGE NAZIONALE per la quale si dovranno raccogliere 50.000 firme ma l'obiettivo politico è di superare quota 500.000
  2. un file in Power Point che illustra e semplifica il testo nazionale
  3. la bozza di PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE - LA NOSTRA – costruita tenendo conto di quella nazionale con il complemento delle personalizzazioni locali (leggi regionali specifiche)

la PROPOSTA REGIONALE è appunto in BOZZA quindi sarà ancora possibile proporre modifiche, integrazioni, cancellazioni
si è valutato che potremmo avviare la raccolta firme dai primi giorni di aprile 2013 quindi:
le proposte di emendamenti devono giungere entro le ore 24 di giovedì 21 marzo 2013 il sottoscritto, Laura Piana e Paolo Andrissi provvederanno agli inserimenti/modifiche per rendere il testo definitivo e presentabile al successivo incontro.

ONDE EVITARE DI INTASARE LA LISTA, GLI INTERVENTI DEVONO ESSERE INVIATI DIRETTAMENTE A:
Laura Piana - laura.piana@yahoo.it
Paolo Andrissi - paolo.andrissi@tiscali.it
Piero Claudio Cavallari - cp.cavallari@gmail.com

Luoghi: