PIU' BICI E MENO AUTO ABBASSANO L' OZONO E MIGLIORANO L' ARIA DI NOVARA

PIU'  BICI  E  MENO  AUTO  ABBASSANO  L' OZONO  E  MIGLIORANO  L' ARIA  DI  NOVARA
finalmente una buona notizia: negli scorsi mesi di maggio e giugno 2020l' ozono( O3) nell'aria di Novara ha avuto zero sforamenti, a differenza degli anni precedenti.Infatti se consideriamo gli sforamenti dell' ozono, ad esempio dal 2014 ad oggi, vediamoche gli sforamenti complessivi maggio + giugno superavano i 10 giorni, e, in alcuni anni( 2015 e 2017) raggiungevano e superavano i 20 giorni.Si tratta quindi di una bella novità, dopo tante notizie preoccupanti. Ma perché l' ozonosi è abbassato e l' aria di Novara è migliorata?Riteniamo- ma invitiamo l' ARPA e i Vigili Urbani a confermarlo- che i motivi siano il maggioreuso delle bici e il minore utilizzo delle auto negli ultimi mesi di coronavirus.Riflettiamo allora su come stabilizzare e migliorare questi buoni risultati con nuove piste ciclabili,uso sempre più diffuso della bici, limite 30 km all' ora in tutta la città, piantumazione di nuovialberi, pedibus per le scuole, applicazione ampia del telelavoro per diminuire il traffico,ampliamento del parco mezzi elettrici, sia pubblici che privati.Teniamo presenti questi indirizzi anche per i nuovi progetti, ad es. per la Città della Salute di Novarae per il Polo Logistico di Agognate.
p. CARP Novara ODV       

Luoghi: