Incontro pubblico sull'impianto a biomassa animale a Mottalciata Biella

COMUNICATO STAMPA DEL COMITATO “LA SALUTE INNANZITUTTO”

Oggetto: incontro pubblico sulle tematiche relative all’impianto proposto dalla Greenoil a Mottalciata

BIELLA24:http://biella24.com/2016/01/18/bi24_flash_mottalciata-il-23-gennaio-incontro-pubblico-per-ribadire-il-no-della-comunita-ai-grassi-animali-della-greenoil/                                                                                                             BIELLA CRONACA:http://www.biellacronaca.it/pages/incontrosullagreenoil-2691.html

 

Il comitato “LA SALUTE INNANZITUTTO” ha organizzato per sabato 23 gennaio alle ore 16 nella palestrina comunale di Mottalciata in via Moricco un incontro pubblico sul tema: “Salute e ambiente: i potenziali rischi e il quadro normativo della combustione dei grassi animali”. Nel corso dell’incontro si approfondiranno diversi aspetti relativi all’impianto proposto dalla ditta Greenoil a Mottalciata.

Inizierà l’Amministrazione Comunale con una riflessione su “Sviluppo sostenibile e libertà d’iniziativa economica”. Il Consiglio comunale l’11 dicembre scorso ha espresso il suo NO all’impianto con una magistrale delibera che, oltre a riportare numerose evidenze, si sofferma sul principio di precauzione, sull’art 41 della Costituzione secondo cui l’iniziativa economica non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana, citando anche la recente enciclica Laudato si' di Papa Francesco che affronta anche il tema del rispetto dell'ambiente, dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici. Il Sindaco di Mottalciata dott. Roberto Vanzi ha già preannunciato ricorso al TAR in caso di autorizzazione all’impianto.

Prenderanno poi la parola gli esponenti dell’Associazione Medicina Democratica, che da anni si batte per il diritto alla salute e il rispetto dell’ambiente. Il vicepresidente Marco Caldiroli, che ha svolto innumerevoli consulenze per impianti oltre a ricoprire il ruolo di Consulente Tecnico di Parte in procedimenti giudiziari, proporrà una riflessione sugli aspetti tecnici e ambientali del progetto Greenoil. Il dott. Roberto Monfredini, medico veterinario e anch’egli membro del direttivo nazionale, si soffermerà sull’evoluzione del quadro normativo della combustione dei grassi animali, incluse le ultimissime novità che si prospettano a breve, con un accenno al ruolo che ha giocato recentemente la famosa trasmissione “Report” di RAI3. Il dott. Monfredini è l’autore di uno dei due studi sull’impianto Greenoil commissionati dal Comitato.

Nella seconda parte dell’incontro interverranno gli esperti del nostro territorio. Innanzitutto il dott. Graziano Piana, membro dell’Associazione Medici per l’Ambiente (ISDE Italia) e da decenni in prima linea per sensibilizzare i cittadini sulle tematiche della salute, già dai tempi dell’impianto Fenice di Verrone. Nel precedente incontro sull’impianto, il dott. Piana è intervenuto per conto dell’Ordine dei Medici della Provincia di Biella, della LILT e della Fondazione Tempia. In quest’occasione il suo intervento verterà sul “Rischio potenziale della popolazione esposta ad inquinanti ambientali”.

Dopo di lui, Daniele Gamba del Circolo biellese di Legambiente parlerà di quello che è il ruolo delle associazioni ambientaliste nei processi autorizzativi dei nuovi impianti.Ricordiamo che è stato grazie alle primissime osservazioni di Legambiente che a novembre i cittadini sono venuti a conoscenza dell’impianto Greenoil e hanno poi deciso di costituirsi nel Comitato “LA SALUTE INNANZITUTTO”. Daniele Gamba ha seguito le procedure autorizzative degli impianti proposti negli ultimi anni sul territorio, spesso affiancando e supportando i comitati locali di cittadini. Decisivo è stato il contributo dato nella recentissima vicenda del Pirogassificatore di Biella, bocciato il mese scorso.

Dopo gli interventi programmati, verrà dato adeguato spazio alle domande del pubblico e degli altri soggetti invitati, tra cui citiamo: l’Ordine dei Medici della Provincia di Biella, la Fondazione Tempia, la LILT, la Coldiretti di VercelliBiella (ricordiamo nel precedente incontro l’intervento della risicoltrice Maria Paola Di Rovasenda preoccupata per i suoi campi di riso naturale e in conversione biologica), diversi comitati piemontesi che si stanno battendo per fare chiarezza su altri impianti e che potranno raccontare la loro esperienza, le forze e gli esponenti politici presenti sul territorio biellese.

 

In particolare, sono state invitate le Amministrazioni Comunali convocate nella Conferenza dei Servizi Greenoil. Tra queste ultime, solo Castelletto Cervo ha espresso, insieme a Mottalciata, parere contrario all’impianto, mentre Gifflenga e Lessona, presenti all’incontro in Provincia del 14/12, hanno preferito non esprimersi. Gli altri comuni convocati (Cossato, Buronzo, Villanova, Benna, Massazza) non si sono presentati.

Il Comitato non ha ricevuto alcun riscontro ai documenti che ha fatto protocollare in Provincia: le relazioni degli esperti sull’impianto Greenoil e le numerose osservazioni. Ricordiamo che la decisione della Provincia di chiedere integrazioni alla Greenoil è stata presa nonostante la nota del mese scorso (4 dicembre) del Ministero dell’Ambiente che recita: “i grassi animali non possono oggi essere usati come combustibile”.

Anche il deputato Mirko Busto del Movimento 5 Stelle, ingegnere ambientale con dottorato di ricerca, ha studiato le questioni tecniche ed ambientali relative all'impianto Greenoil, e sta approfondendo a livello istituzionale i dettagli delle modifiche normative che si prospettano per la combustione dei grassi animali. ALLEGATI: - Il programma dell’incontro pubblico con il dettaglio dei relatori e i titoli dei singoli interventi. - La delibera num.40 con cui il Consiglio Comunale di Mottalciata il 11/12/2015 ha espresso parere contrario all’impianto Greenoil, con il relativo allegato di 13 pagine che illustra nel dettaglio le motivazioni

Mottalciata, 16 gennaio 2016

Ing. LUCA IEZZI – Comitato “LA SALUTE INNANZITUTTO”

Email: lasaluteinnanzitutto@gmail.com

locandina serata

Tipo di avvenimento: 
Temi: 
Luoghi: