Medicina Democratica aderisce all’appello “No all’offsetting della biodiversità”

Medicina Democratica Onlus aderisce all’appello “No all’offsetting della biodiversità!”.

Aderiamo convintamente al testo dell’appello contro introduzione, anche normativa (direttiva biodiversità) di qualunque previsione e/o meccanismo finalizzato a “sostituire quella parte di natura distrutta da mega progetti, e quindi perduta in un luogo fisico, con uno spazio di natura protetta in un altro luogo.

Anche solo la presunzione che un simile meccanismo possa funzionare “neutralizzando” impatti ambientali di un luogo “compensandolo” con interventi in un altro luogo è indice della perdurante ignoranza che dimostra il dominio capitalistico esteso anche della natura anzi che dalla natura estrae materia per perpetuare sfruttamento e spreco.
Chi propone sistemi così ampi di “compensazione ambientale” riduce la natura a merce considerandola come agevolmente manipolabile e da sottomettere a leggi che nulla hanno di naturale.

Solo persone e soggetti accecati dalla ricerca di sempre più elevati margini di profitto comunque, dovunque e a qualunque (altrui) costo possono pensare di poter “ingabbiare” le leggi biologiche in meccanismi eterodiretti senza effetti devastanti per l’ambiente e la salute umana.

Peraltro introdurre un tale sistema nella normativa europea avrebbe tra le sue conseguenze quella di indebolire fortemente le norme sulla valutazione di impatto ambientale. Queste perderanno il connotato di una procedura partecipata per individuare l’opzione migliore per rispondere a (reali) bisogni umani (inclusa l’opzione zero, la non realizzazione dell’opera). La VIA diventerà semplicemente la individuazione di quale forma di “compensazione” (locale o remota) si presti a “compensare” qualunque impatto a questo punto comunque “compatibile”. Auguriamo un pieno successo alla petizione e sosterremo ogni iniziativa idonea a evitare ogni norma che possa favorire questo ulteriore spregio al nostro pianeta e alla sua capacità (letterale) di “sopportarci”.

Cordiali saluti
Per Medicina Democratica - Marco Caldiroli

Maggiori dettagli all'indirizzo http://no-biodiversity-offsets.makenoise.org/italiano/

Questa dichiarazione è aperta alla sottoscrizione da parte di organizzazioni, gruppi, reti, associazioni, collettivi! Per firmarla inviate un’email a: nobiodiversityoffsets@gmail.com

Tipo di contenuto descrittivo: 
Luoghi: 
Valutazione: