Contenuti riguardanti "Piemonte"

  1. Immagini internazionali sull'inquinamento in europa

    Inquinamento da NOx secondo la rete è accentuato in diverse aree europee ed è dovuto anche e soprattutto alla combustione dei gas combustibili ad uso casalingo e automobilistico. Ricordiamo che l'incenerimento è il maggior responsabile in quanto l'efficenza dei filtri catalici per gli NOx e solo al 95% e per entita di volumi emessi pochi impianti possono inquinare tanto quanto un città intera.

    Luoghi: 
  2. Tariffa puntuale al via nel vercellese e nel novarese

    In Italia abbiamo una gestione dei rifiuti e soprattutto della tariffazione che varia sia nella modalità che nell'entità da consorzio a consorzio da ditta a ditta, questa differenza di gestione è dovuta alla bravura e all'onestà dei personaggi che gestiscono il sistema dei rifiuti locali.

    Luoghi: 
  3. Sciacalli della politica.

    Essere definito sciacallo della politica, se possiamo definire politica quella praticata da certi personaggi, per me è non solo è un onore ma è un dovere. 

    La vera politica dovrebbe gestire al meglio il sistema socio economico  per avere il massimo benessere per la popolazione, ma non è benessere vivere in un ambiente inquinato, che produce alimenti cancerogeni o fare sciacallaggio o meglio furto delle risorse idriche dei territori montani perche i pozzi in pianura non sono piu' potabili per l'eccessivo inquinamento.   

    Luoghi: 
  4. Comunicazioni CARP fine 2016 - inizio 2017 e convocazione riunione CARP a Santhià

    Convocazione riunione CARP SABATO  18/2  p.v. alle ore 15.00 a Santhià presso il locale Centro Servizi Volontariato via De Amicis, 5. ODG:

    1) il nuovo Piano Regionale Cave

    2) la Bozza del nuovo Piano Regionale Rifiuti Speciali (PRRS).

    -------

    Luoghi: 
  5. Progetto Mezzomerico Rifiuti = Risorse gestione dei rifiuti urbani

    Mezzomerico ha prodotto nel 2014 il 31 % in meno di Rifiuti totali procapite rispetto alla provincia e il 47 % in meno di Rifiuti indifferenziati.

    Nel 2014, Mezzomerico è risultato, per il secondo anno consecutivo, il 1° Comune per minore raccolta di rifiuti.

    Fonte: Deliberazione della Giunta Regionale 21 dicembre 2015, n. 72-2682

    Approvazione dei dati di produzione rifiuti urbani e di raccolta differenziata relativi al 2014.

    Gli interventi effettuati

     

    Luoghi: 
  6. Verbale riunione CARP del 12/11/2016

    Breve resoconto riunione CARP ( Santhià- sabato 12 novembre 2016)

    Presenti: rappresentanti del Movimento Valledora di Vercelli, di Rifiuti Zero Piemonte di Torino, dell Comitato La Salute Innanzitutto di Mottalciata( BI),  del CARP Novara Onlus.

    Molti gli argomenti discussi. Segue una breve sintesi:

    1)Discarica di Ghemme( NO)-Situazione bloccata e pericolosa. Provincia di Novara e Consorzio

    Luoghi: 
  7. Verbale consultazione regionale legge rifiuti Piemonte

     

    Si invia in allegato il resoconto sommario della V Commissione, redatto ai sensi dell'articolo 25, comma 1 del regolamento interno  C.R., della seduta n. 100 del 22 settembre 2016, approvato dalla V Commissione nella seduta del 27 ottobre scorso.

     

    Si ricorda che ulteriore documentazione relativa alla consultazione del DDL 217 è consultabile sul dossier virtuale del disegno di legge:

    Luoghi: 
  8. Comunicazione CARP dell'estate 2016

    Buongiorno a tutti.

    In questo periodo tante sono le novità prima tra tutti e che con le elezioni del 5 giugno a Torino ci siamo scrollati da dosso una marea di  personaggi che poco hanno a che fare con la tutela ambientale: tipo l'(ex) assessore all'ambiente Lavolta (partito PD) e i suoi fantasiosi annunci sulla qualità dell'aria di Torino che è merito tutto della loro politica..., certo non delle abbondanti piogge. Per lo meno da oggi questa presa per i fondelli ce la risparmieremo!

    Luoghi: 
  9. Waste Italia non ha soldi e la gestione di Chivasso?

    WASTE NON PAGA LE CEDOLE DEI BOND 2014-2019

    La settimana scorsa il GRUPPO WASTE ITALIA ha comunicato che la controllata Waste Italia SpA, proprietaria di SMC e quindi delle discariche di Chivasso, non pagherà la cedola semestrale di maggio delle proprie obbligazioni. Si tratta di 200.000 milioni di bond emessi nel 2014 con scadenza 2019. Trascorso il periodo di grazia di 60 giorni, la società entrerebbe in default.

    Luoghi: 
  10. Discarica di Alice Castello fianco dell'autostrada Torino Aosta

    Finalmente dopo mesi di pressione da parte del Movimento 5 Stelle è arrivata la riposta del Ministero dell’Ambiente per quel che concerne la vergognosa situazione della discarica di Alice Castello. Una situazione, è bene ricordarlo, che va avanti dal 2006 e che sta provocando gravi danni alla zona del vercellese. Il Ministro ci fa sapere che sono stati richiesti e acquisiti diversi documenti presso la Provincia di Vercelli e che i controlli proseguiranno nei prossimi mesi. Bene!

    Luoghi: 

Pagine

Abbonamento a Contenuti riguardanti "Piemonte"