Contenuti riguardanti "Mondo"

  1. Cos'è "Rifiuti zero"?

    logo zero waste rifiuti zeroRifiuti Zero è una strategia che si propone di riprogettare la vita ciclica delle risorse in modo tale da riutilizzare tutti i prodotti, facendo tendere la quantità di rifiuti da portare a smaltimento finale in inceneritori e in discariche allo zero.

    Luoghi: 
  2. Sacchetti biodegradabili la grande bufala

    Analizziamo la storia:

    Negli oceani vengono scoperte le isole di plastica. La maggior parte di questa plastica sono i sacchetti/film plastici.

    Soluzione: o troviamo un microorganismo che se la mangia o cerchiamo di sintetizzarla in modo che qualcuno se la mangi ma che poi la digerisca.

    Gli imprenditori partono in ricerca di una nuova possibilita di guadagno e investono risorse e come sempre italianità arriva prima .

    Luoghi: 
  3. Lo smog entra nel cervello: scoperti milioni di microparticelle nei tessuti

    Uno studio dimostra la presenza di ferro e altri metalli da gas di scarico delle automobili. Si teme per il rischio Alzheimer. Ma la comunità è divisa: “Nessuna correlazione”

    Luoghi: 
  4. Sonata sull'artico per un'area protetta senza precedenti

    MUSICA PER L'ARTICO!

    Purtroppo il link seguente del filmato non ha le protezioni adeguate, quindi non tutti potranno vederlo o sentirlo.

    https://www.e-activist.com/ea-action/broadcast.record.message.click.do?e...

    Luoghi: 
  5. Vietate le bottiglie di plastica a San Francisco ed in altre città del mondo

     A marzo del 2016 compare sulle prime pagine dei giornali una notizia davvero interessante: la citta San Francisco in California vieta la vendita delle bottiglie di plastica negli edifici pubblici e/o di proprietà del Comune.

    Una notizia incredibile, ma in realtà non nuova, perchè se veramente vuoi ridurre i rifiuti è la prima cosa da fare.

    Luoghi: 
  6. Crollo di una discarica mineraria in Brasile provoca un disastro ambientale senza precedenti

    Ecco cosa porta la nostra civiltà.

    nelle foto da satellite prima del disastro era cosi

    Ora dopo il disastro i due bacini visibili sui rilievi  non ci sono piu'.

    Luoghi: 
  7. Impatto dell'abbigliamento / moda sull'ambiente

    Oltre a quello riportato sul cartellino, i capi d'abbigliamento hanno anche un altro prezzo: quello ambientale. A calcolarlo, nel dettaglio, è un rapporto dell'Agenzia danese per la protezione ambientale, secondo cui una semplice t-shirt di cotone costa 22 corone, 2,95 euro, in termini di acqua, fertilizzanti ed energia necessari a produrla.

    Ecco perché, dice il governo danese, occorrerebbe evitare l'usa e getta dei vestiti, puntando sul riciclo e su capi di qualità, più duraturi.

    Luoghi: 
  8. Il riuso di qualsiasi cosa permette di diminuire il traffico marittimo

    Considerato il numero di navi che ogni giorno solcano gli oceani, in questo momento ci sono circa 20 milioni di container in viaggio. È stato calcolato che ogni anno se ne perdono almeno 10 mila in mare. A proposito: si tratta di un'invenzione abbastanza recente. Li ha inventati Malcom McLean, nel 1956. Hanno dimensioni standard: sono lunghi 6 o 12 metri, larghi 2,4 m, alti 2,6 m. Ma ce ne sono anche di più alti, con lati aperti, o di dimensioni particolari.

    Luoghi: 
  9. Anche gli USA dichiarano che le biomasse non sono a impatto zero

    Obama biomasse non hanno emissioni zero I: [biomass action network] White House rejects biomass as carbon neutral

    Temi: 
    Luoghi: 

Pagine

Abbonamento a Contenuti riguardanti "Mondo"