Contenuti riguardanti "Notizie e rassegna stampa"

  1. Modena rinuncia ad ampliare l'inceneritore

    Inceneritore: Hera rinuncia alla terza linea

    Era autorizzata, ma la multiutility ha deciso di non procedere al potenziamento Finisce una polemica durata anni, vincono i comitati. Sabattini: merito nostro

    Luoghi: 
  2. Fusione Iren-A2A. Società unica per gli inceneritori di Torino e Brescia?

    I Sindaci di Torino e Milano convergono sull’idea di fusione tra Iren e A2A.

    “È indubbio che grandi società come A2A e Iren e altre grandi multiutilities dovranno avere sempre di più avere la forza e la capacità di una presenza sul mercato nazionale e internazionale. Ipotesi che abbiano un orizzonte industriale più ampio devono essere approfondite senza tabù e senza pregiudizi”.

    Luoghi: 
  3. Due incidenti in 5 giorni. Ad agosto 2014 l'inceneritore del Gerbido macina record!

    Due incidenti in 5 giorni. L'inceneritore del Gerbido di Torino si candida per il Guinnes dei primati.

    Il primo si è verificato il 20 agosto 2014 si è avuto un blackout (ancora?!?) all'impianto e secondo TRM:

    Questo evento che – come noto – impedisce il controllo della combustione, ha comportato un lieve superamento dei limiti delle emissioni di monossido di carbonio (CO) sulle Linee 1 e 2.

  4. Earth Overshoot Day 2014: in 8 mesi il mondo consuma le risorse di 12 mesi

    Logoll 19 Agosto è, per l'anno 2014, l’Earth Overshoot Day ovvero la data in cui -quest'anno- l’umanità ha esaurito il suo budget ecologico di tutto l'anno. L'anno scorso era stato il 20, pertanto si può parlare di un piccolo ma significativo peggioramento della situazione.

    Luoghi: 
  5. Rifiuti dalla Liguria bruciati a Torino?

    Che l'inceneritore del Gerbido fosse ultra-sovradimensionato già lo sapevamo, ma ora c'è l'ennesima conferma

    La Liguria, dopo che le recenti piogge hanno allagato la discarica di Scarpino, vorrebbe scaricare i suoi rifiuti altrove, in virtù di un patto firmato nel 2003 tra regioni del nord Italia: la richiesta è di ospitare circa 300mila tonnellate di immondizia da qui a fine anno.

    Luoghi: 
  6. Inceneritore Parma: Comune chiede 1 milione a Iren. Il caso al Tar

    Inceneritore: Comune chiede 1 milione a Iren. Il caso al Tar

    Il Comune di Parma ha chiesto ad Iren Ambiente di pagare poco più di un milione di euro a titolo di contributo di costruzione per la realizzazione del Polo dei rifiuti di Ugozzolo, dove è stato costruito anche l’inceneritore. Iren rifiuta e si accende l’ennesima diatriba legale fra Piazza Garibaldi e quella che è stata la sua società di servizi.

    Luoghi: 
  7. Cinemambiente e ricicletta!

     In occasione di Cinemambiente 2014, il CIAL – Consorzio Imballaggi Alluminio ha presentato la Ricicletta, bicicletta speciale perché ricavata interamente da alluminio riciclato. Tutti gli ospiti del festival sono giunti in sala a dorso di una ricicletta, per sensibilizzare sul tema e per mostrare quanto si può fare con un giusto riciclo dei rifiuti.

  8. Contraddizioni sull'ambiente a Beinasco

    La legislatura del Consiglio Comunale di Beinasco prende il via con la dichiarazione del sindaco Piazza che asserisce di essere molto sensibile all'ambiente e da sempre contrario all'inceneritore. Inspiegabilmente decide però di non istituire un Assessorato all'ambiente.

  9. Cassagna, stop alla discarica tra un anno

    Cassagna, stop alla discarica tra un anno

    Accordo tra Comune di Pianezza (TO) e Cidiu: sarà realizzato un impianto a biometano

  10. Altro guasto a Brescia

    Altra fumata per Brescia.

    Sempre tutto regolare ma il campionamento a camino non ha funzionato proprio durante il guasto , un caso?

    Luoghi: 

Pagine

Abbonamento a Contenuti riguardanti "Notizie e rassegna stampa"