Contenuti riguardanti "Notizie e rassegna stampa"

  1. Ottobre 2013: nuove emissioni fuori norma dall'inceneritore del Gerbido. E le puzze?

    Puntuale come un orologio arriva un nuovo incidente al cosiddetto "termovalorizzatore" di Torino.

    Sabato 5 Ottobre 2013 sono state rilevate emissioni molto alte alla linea di incenerimento n°2, teoricamente già collaudata e messa a punto. Secondo il solito comunicato stampa di TRM, ripreso a ruota dal Comitato Locale di Controllo (il cui ruolo propagandistico è sotto gli occhi di chiunque), i fatti sarebbero i seguenti:

  2. Puzze a Beinasco, Orbassano e Rivalta: inceneritore o Servizi Industriali? Propaganda a senso unico

    Ieri sono state segnalate nauseabonde puzze fra Orbassano, Beinasco e Rivalta di Torino.

    Molti i dubbi che si tratti dell'inceneritore, ma con grande sollecitudine TRM, ARPA e Comitato Locale di Controllo si sono affrettati a tranquillizzare la popolazione: l'inceneritore è innocente!

    Ricordiamo peraltro che sono in corso le prove alla 3° linea, per la quale non ci sono limiti e vincoli di emissione da rispettare: inquinamento in libertà.

  3. Settembre al Gerbido: parte la linea 3, si ferma la 1. Allarme radioattività

    Breve resoconto dei fatti più "interessanti" di settembre all'inceneritore di Torino.

    A partire dal 27 settembre è stata fermata la linea 1 ed avviate le prove della linea 3: per quest'ultima, avviata per la prima volta, si parla di "prove di avviamento" a gas ed a rifiuti che dureranno 15 giorni. Durante questo periodo, NON verranno pubblicati i dati sulle emissioni per non preoccupare la popolazione, considerata evidentemente una massa stupida.

  4. Addio pirogassificatore di Casalino (NO)

    Vittoria su Casalino!

    COMUNICATO STAMPA PER LA BOCCIATURA DELLA PIROLISI A CASALINO
    ___________________________________________________________________________

    Venerdì 27.09 u.s. la Conferenza dei Servizi della Provincia di Novara ha bocciato il progetto dell' impianto di pirolisi degli pneumatici a Casalino, ritenendolo pericoloso per la salute delle persone, per l' ambiente e per l'economia locale

  5. Presentata alla Camera la legge Rifiuti Zero

    “Rifiuti Zero” a Montecitorio: “Basta discariche e inceneritori. Sì a differenziata”

     

    Luoghi: 
  6. Nuovi sforamenti delle emissioni del Gerbido in settembre

    Apprendiamo dal sito del cosiddetto "Comitato Locale di Controllo del termovalorizzatore del Gerbido" che

    Oggi, 25.09.2013, TRM ha sospeso l'attività della Linea 2 dell'impianto nell'ambito della fase di esercizio provvisorio.

    Stando a quanto riportato da TRM stessa, il fermo si è reso necessario per permettere di verificare il corretto funzionamento di uno dei due bruciatori di sostegno dopo che le strumentazioni avevano rilevato lievi sforamenti delle emissioni.

  7. Uso di rifiuti come combustibile nei cementifici: mozione in Senato

    (ANSA) - ROMA, 12 SET - Il Senato approvato la mozione di maggioranza sulla combustione di rifiuti nei cementifici che impegna il Governo ad ''approfondire le condizioni tecnologiche e operative attraverso cui avviene l'impiego del Css (Combustibile solido secondario; Ndr) in altri Paesi europei'' e ''ad avviare approfondimenti tecnici per verificare se e a quali condizioni l'utilizzo del Css nei cementifici non determina rischi per la salute e per l'ambiente''.

    Guardare gli altri non e' una soluzione, e non è detto che gli altri siano meglio.

    Luoghi: 
  8. Alla festa del PD i politici blaterano sull'inceneritore del Gerbido

    Un interessante filmato che dimostra come i politici, quando parlano di inceneritori, blaterano e ripetono a pappagallo dei luoghi comuni: la quantità di informazioni sbagliate e falsità è notevole. In questo triste show dell'ignoranza si cimentano Andrea Orlando (ministro ambiente), Roberto Ronco (ass. ambiente Provincia di Torino), Mauro Sterpone (collaboratore dell'assessore all'ambiente di Torino Lavolta) e Stefano Esposito (senatore PD che nella sua vita promuove TAV e inceneritori).

  9. 5 settembre 2013: riparte la linea 2 dell'inceneritore del Gerbido.

    Apprendiamo dal giornale di propaganda torinese che oggi sarebbero in corso le attività di riscaldamento a gas della linea 2 dell'inceneritore di Torino-Gerbido, propedeutiche all'avvio della combustione di rifiuti.

  10. Parte l'inceneritore di Parma: il commento del sindaco Pizzarotti

    Dal profilo facebook del Sindaco di Parma Federico Piazzarotti:

    Oggi a Parma viviamo un momento particolare della nostra storia. Un evento che tutte le forze politiche, meno una, hanno fortemente sostenuto, e alla fine, dopo un lungo iter durato quasi un decennio, sono riuscite ad ottenere. Stiamo parlando dell’accensione dell’Inceneritore di Ugozzolo, l’ottavo in Emilia Romagna, che ha cominciato a funzionare a pochi chilometri dal centro storico.

    Luoghi: 

Pagine

Abbonamento a Contenuti riguardanti "Notizie e rassegna stampa"