Contenuti riguardanti "Inceneritore Gerbido"

  1. Convocazione del Comitato Locale di Controllo per Giovedì 13 Giugno 2013 alle 17:30

    È convocato un incontro del Comitato Locale di Controllo il giorno Giovedì 13 Giugno 2013 alle 17.30 presso il Comune di Grugliasco - Piazza Matteotti, 50 con il seguente O.d.G:

    • Relazione ARPA Piemonte su qualità dell'aria anno 2012, relativa alla stazione di monitoraggio di Beinasco "Aldo Mei";
    • Aggiornamento ARPA Piemonte sull’Integrazione al "Bianco Ambientale";
    • Relazione ARPA Piemonte sull’avvio dei test di accensione - A cura dell’Ing. Lorenzoni;
    • Varie ed eventuali.
  2. Controlli sanitari truffa per il Gerbido?

    I controlli sanitari sulle popolazioni residenti nell'area di influenza del Gerbido sono pensati per rilevare un aumento di sostanze nocive nel corpo umano di almeno il 20% in 3 anni. Visto che si parla di diossine e PCB, questo "almeno +20%" è una enormità.

  3. Resoconto dell'ultimo Comitato Locale di Controllo del 29/5/2013

    Un breve resoconto di quanto discusso nell'ultimo Comitato Locale di Controllo del 29/5/2013. Della massima rilevanza (in negativo) l'ultimo punto evidenziato in grassetto.

  4. La manipolazione dell'informazione su ambiente e salute da parte di politica e media

    http://carloproietti.blogspot.it/2013/05/linarrestabile-discesa-delle-pm-10.html

    Inarrestabile discesa delle PM10 torinesi?

    Un aneddoto su come la politica cerca di usare i dati su ambiente e salute 
    I titoli de La Stampa del 3 maggio 2013 possono aiutarci a comprendere alcuni problemi che abbiamo in Italia quando si parla di inquinamento ambientale.

  5. Storia dell'inceneritore del Gerbido e controlli sanitari

    PCI / PDS / DS / PD vogliono a tutti i costi un inceneritore. Ma poi non vogliono assumersi le proprie responsabilità.
    Nasce così una foglia di fico chiamata "sorveglianza sanitaria".

  6. I controlli sanitari indipendenti ISDE sulle unghie dei bambini: descrizione e stato di avanzamento.

    Come Attivisti del Coordinamento Ambiente Rifiuti Piemonte, appoggiamo in pieno l'azione di controllo sanitario che l'Associazione Medici per l'Ambiente (ISDE) sta portando avanti sull'area  interessata dall'inceneritore di TORINO.

  7. Replica del Comune di Torino sull'incidente al Gerbido del 2 maggio 2013

    A seguito di una interrogazione in Consiglio Comunale a Torino riguardo all'incidente occorso al Gerbido il 2-3 maggio, l'Assessore preposto ha replicato leggendo un comunicato di TRM, contenente una sfilza di dichiarazioni generiche, per nulla tecniche ma molto rassicuranti.

  8. Beinasco fa ricorso contro l'inceneritore: "l'ambiente salubre è leso dal sovraccarico impiantistico"!

    La Giunta presieduta dal Sindaco Piazza di Beinasco ha dato mandato ai suoi avvocati di ricorrere contro la Regione Piemonte sia avanti al TAR (DGC n. 57 del 07/05/2013) che d'urgenza avanti al Giudice Ordinario (DGC n. 60 del 14/05/2013), per il mancato rispetto dell'Accordo di Programma relativo all'inceneritore, che prevedeva la rilocalizzazione della Servizi Industriali.

    Nella delibera 60 in particolare si legge, nero su bianco, che il motivo del ricorso è la:

  9. Convocazione del Comitato Locale di Controllo il 29/5/2013

    logo CLdCIl 29 maggio, alle ore 17.30, è convocato l'incontro del Comitato Locale di Controllo dell'inceneritore del Gerbido presso il Comune di Grugliasco (Piazza Matteotti, 50).

    L'OdG prevede i seguenti argomenti:

Pagine

Abbonamento a Contenuti riguardanti "Inceneritore Gerbido"