ESISTE CORRELAZIONE TRA INQUINAMENTO DELL' ARIA E CORONAVIRUS?

ESISTE  CORRELAZIONE  TRA  INQUINAMENTO  DELL' ARIA  E  CORONAVIRUS? Non crediamo e alcuni studi affermano non  sia casuale che i due primi focolai del coronavirus siano due tra le aree geografiche col più alto tasso d' inquinamento dell' aria del Pianeta:la regione di Hubei in Cina e la Pianura Padana in Europa.Ci sembra anche intuitivo il meccanismo: da una parte l' inquinamento elevatoe costante nell' arco di di parecchi anni dell' aria provoca lo stress e quindil' indebolimento del nostro sistema respiratorio, dall' altra parte le polveri sottilipossono anche essere il vettore meccanico di trasporto dei virus negli alveoli deinostri polmoni. Sono sicuramente argomenti che dovranno essere approfonditi dai ricercatori,per verificare la correlazione tra inquinamento dell' aria e insorgenza delcoronavirus. CARP Novara ODV      

Tipo di contenuto descrittivo: 
Luoghi: 
Valutazione: