Sonata sull'artico per un'area protetta senza precedenti

MUSICA PER L'ARTICO!

Purtroppo il link seguente del filmato non ha le protezioni adeguate, quindi non tutti potranno vederlo o sentirlo.

https://www.e-activist.com/ea-action/broadcast.record.message.click.do?e...

 

Einaudi ha detto: "l'Artico non è un deserto ma un luogo pieno di vita. Ho potuto vedere con i miei occhi la purezza e la fragilità di quest'area meravigliosa. E interpretare una mia composizione ispirata alla bellezza dell'Artico e alle minacce che subisce a causa del riscaldamento globale.

Dobbiamo comprendere l'importanza dell'Artico prima che sia troppo tardi".

Il momento scelto per questo concerto non é casuale, poiché ha coinciso con l'apertura del lavori del meeting internazionale dell'OSPAR, in cui si deciderà se istituire un'area protetta di oltre 200 mila chilometri quadrati, vietando al suo interno l'attività estrattiva.

L'esito del meeting non è scontato, perché Norvegia, Islanda e Danimarca stanno ostacolando il processo, per impedire di raggiungere un accordo. Ora più che mai è importante far sentire la nostra voce!

Aiutaci condividendo il video e chiedendo ai tuoi amici di firmare!

GUARDA IL VIDEO E CONDIVIDILO!

La tua voce arriverà fino in Artico!

Grazie per quello che farai!

Greenpeace Italia

Luoghi: