Cemento e ceneri degli inceneritori: un mix pericoloso

La situazione diventa sempre piu insostenibile.

Basta utilizzare i rifiuti come risorsa energetica nella produzione di manufatti dell'edilizia.

Basta utilizzare le ceneri e le scorie dell'incenerimento nei manufatti per l'edilizia.

Infatti dobbiamo riflettere sullo slogan ossimorico Rifiuti Zero, adottato dalla strategia industriale e istituzionale che produce prima il CDR (combustibile da rifiuti) che va nei cementifici i quali a loro volta utilizzano sia le loro ceneri che quelle degli inceneritori per rifiuti urbani e speciali per conferirle e mescolarle al cemento. Questa mescola di calci e cementi produce un amalgama pieno di tossicità come risulta anche dalle analisi effettuate nell'articolo allegato (diossine e metalli pesanti) oltre a produrre cementi meno resistenti e stabili nel tempo.

Questi cicli aperti perversi devono essere abbandonati per andare al Riciclo Totale dei rifiuti urbani e speciali da subito, con attenzione continua alla riduzione, riuso e riparazione dei prodotti più complessi.

 

Tipo di contenuto descrittivo: 
Luoghi: