Carta di Napoli

Per esempio l'installazione di attrezzature per la riduzione volumetrica, per la vendita di prodotti alla spina negli esercizi commerciali della grande distribuzione; introduzione del vuoto a rendere per tutti i confezionamenti in vetro; incentivo all'uso di stoviglie biodegradabili e all'uso di pannolini lavabili; imballaggi in plastica biodegradabile; istituzione di un sistema tariffario basato sulla effettiva quantità di rifiuti prodotti; realizzazione di un centro comunale per la riparazione e il riuso di beni durevoli; istituzione dell'Osservatorio Rifiuti Zero per il monitoraggio del percorso verso rifiuti zero.

Tipo di contenuto descrittivo: 
Luoghi: 
Valutazione: 
AllegatoDimensione
PDF icon delibera_958_del_29_09_2011.pdf653.96 KB