L'Italia dei fuochi: rifiuti tossici seppelliti da Torino a Napoli, da Brescia a La Spezia...

Nuova puntata di Presa Diretta di Riccardo Iacona: "L'Italia dei fuochi", con un viaggio dal sud al nord nel traffico illecito di rifiuti.

Si parte dal sud dalla ormai nota "terra dei fuochi", con la testimonianza di Carmine Schiavone, il collaboratore di giustizia che già nel 1997 aveva spiegato come i clan camorristici avevano seppellito migliaia di tonnellate di rifiuti tossici tra Napoli e Caserta. E quella di Carmine Liguori, l’unico vigile ambientale di Acerra che ha pagato con la vita il suo impegno contro i traffici di rifiuti nella sua terra.

Poi si va nel nord, in Liguria, a La Spezia per raccontare “il golfo dei veleni”, crocevia del traffico dei rifiuti italiano e in Lombardia, fra cave, discariche autorizzate e abusive, tra amianto e rifiuti industriali pericolosi utilizzati come sottofondo di autostrade (la Bre-Be-Mi) e della TAV Torino-Milano...

Inquietante ma interessantissima puntata, da vedere assolutamente

“Italia dei fuochi” è un racconto di Riccardo Iacona, con Giulia Bosetti, Federico Ruffo, Elena Stramentinoli e Raffaella Pusceddu. Iacona è stato ospite di Lorenzo Galeazzi (ilfattoquotidiano.it) negli studi del FattoTv.

La puntata (2h) è visibile anche direttamente sul sito Rai.

Tipo di contenuto descrittivo: 
Luoghi: