Assorimap: via libera alla plastica riciclata anche in contenitori per alimenti

ROMA 16 dicembre 2013 - ANSA - Via libera all'uso delle vaschette di plastica riciclata per gli alimenti con il nuovo pacchetto di decreti per l'Ambiente varato dal Governo Letta. Con l'introduzione del Decreto ministeriale 134/2013 infatti, spiega Assorimap, l'associazione dei riciclatori indipendenti delle materie plastiche, dal 20 Dicembre prossimo è autorizzata la produzione di vaschette per alimenti utilizzando R-PET (polietilentereftalato riciclato) che potrà andare a diretto contatto con gli alimenti, nei limiti del 50% del materiale impiegato rispettando una serie di requisiti.

Secondo Assorimap "è un passo importante per il comparto perché và nella direzione del riconoscimento degli asset fondamentali per una vera affermazione industriale del sistema Paese verso la Green Economy".

"L'importante via libera - spiega Corrado Dentis, presidente di Assorimap - è il frutto della collaborazione con il Ministero della Salute che nel 2010 aveva già modificato la disciplina degli imballaggi per alimenti riferita ai contenitori di acque minerali. La modifica normativa - ha aggiunto Dentis - aveva consentito l'utilizzo di R-PET per la produzione di bottiglie per l'acqua minerale naturale, affermando il principio introdotto dalla UE sul sistema Bottle to Bottle, derogando quel divieto generale del 1973 che impediva all'Italia l'utilizzo di bottiglie ottenuto da riciclo per l'imbottigliamento di acque minerali".

Tipo di avvenimento: 
Luoghi: