Nuovi "malfunzionamenti" al Gerbido: impianto ancora fermo

L'inceneritore del Gerbido presenta continui malfunzionamenti.

  • l'8 luglio 2013 è stata riavviata la linea 1, con una fase di pre-riscaldamento realizzata bruciando solo gas.
  • il 10 luglio è stata annunciata da TRM la partenza della combustione di rifiuti.
  • l'11 luglio è stato comunicato che l'attività è stata sospesa "a causa di alcune anomalie" per "consentire di ripristinare le condizioni ottimali di funzionamento".

A parte la ridicola banalità delle comunicazioni di TRM (forse andrebbe spiegato più nel dettaglio quali sono questi problemi), è preoccupante sapere che un impianto altamente inquiante ha problemi così di continuo.

Invece la propaganda parla di "anomalie" o "disfunzioni" anche quando gli incidenti sono gravissimi, come avvenuto il 2 maggio 2013...

Tuttavia ci rallegriamo perchè la qualità dell'aria sicuramente ci guadagna.

Tipo di avvenimento: