Comunicazioni CARP di Giugno

Buon giorno a tutti

Ricordiamo 

  • sabato 29 giugno ore 14,30 sit - in davanti ad un ecomostro prima spento ora riacceso, potrebbe diventare il grande inceneritore del Quadrante, questo nonostante che le 4 provincie siano ad una RD attorno ed oltre il 70%
    indirizzo: via per asigliano n. 6,
    le lotte contro gli inceneritori sono sempre una sola ovunque siano localizzati
    dovremmo essere in tanti, tanti, con striscioni, bandiere, volantini...e persone...
    se avete problemi logistici parliamone, in ogni caso cè il treno che va a Milano ferma a Vercelli
    cavallari  

 
E per ultimo un altro inceneritore va a fuoco.
 
 

La zona adiacente alla ex Snia è blindata ai giornalisti per questioni di sicurezza. Dal comune di Paliano il sindaco Maurizio Sturvi ha diramato un avviso urgente a tutta la popolazione. Stessa ordinanza da parte del sindaco di Anagni il dott. Carlo Noto. Non bisogna respirare assolutamente le esalazioni dell'incendio. Un disagio per chi in zona vive e lavora in un clima torrido e africano come quello di queste ore. L'intervento delle squadre dei vigili del fuoco coordinati dal caposquadra Salvatore Cristofanelli si sono concluse intorno alle 10. La situazione sembrerebbe adesso sotto controllo. Resta nell'aria il forte odore di plastica e residui di rifiuti. Attivati i tecnici dell'Arpa per il rischio diossina nell'aria. Indagini e rilievi avvolti al momento nel massimo riserbo. Duro il commento dell'associazione ambientalista Retuvasa Colleferro che per conto di Alberto Valleriani esprime forte preoccupazione: "Tutti devono vedere! mi stanno chiamando da tutte le parti per sapere cosa sta succedendo, (..) ci stanno facendo respirare le peggiori schifezze, è ora di farla finita; stamattina anche dagli inceneritori di Colleferro si è alzata una fumata nera. BASTA!!!!!!!"

- tratto da http://www.frosinoneweb.net/2013/06/19/esplode-capannone-della-snia-si-lavora-da-questa-mattina-alle-cinque-per-domare-le-fiamme/

 

 
  Frosinone, brucia inceneritore rifiuti Fiamme alte, aria irresperirabile - Roma - Repubblica.it
roma.repubblica.it

L'incendio si è svilupparo all'alba alla periferia di Anagni in località Castellaccio. Decine i vigi...

 

saluti Valter Campaner

Tipo di avvenimento: 
Luoghi: